Perché l’attività fisica è importante

Perché l’attività fisica è importante

Uno stile di vita attivo è uno dei più grandi regali che puoi fare a te stesso ed ecco la buona notizia: ogni tipo di attività conta!

L’attività fisica rende la vita di tutti i giorni meno problematica. Soprattutto nei mesi successivi all’intervento chirurgico, quando può davvero contribuire ad accelerare il recupero, in quanto ti dà più energia e ti rende più forte e meglio attrezzato per far fronte alle malattie.

Inoltre, l’attività fisica può prevenire le complicanze che potrebbero altrimenti insorgere dall’assumere una posizione seduta o sdraiata troppo a lungo.

Perché l’attività fisica è importante

Stare in forma può rendere la tua soluzione ancora più efficace

Un grande effetto positivo dell’attività fisica, e per molte persone il motivo principale per praticarla, è la perdita di peso o il mantenimento del peso forma. A seconda della forma della tua stomia, un addome più solido e più piatto potrebbe facilitare la perfetta aderenza del tuo dispositivo per stomia, riducendo al minimo i rischi di perdita.

Pertanto, l’attività fisica e la perdita di peso offrono una buona probabilità di poter ridurre alcuni dei problemi che altrimenti potresti avere.

L’attività fisica aumenta la tua fiducia

L’attività fisica aumenta la tua fiducia

Non appena inizierai a fare attività fisica, quasi immediatamente sentirai come una spinta che ti farà prendere coscienza di te stesso. L’attività fisica ti fa sentire meglio con te stesso in modi che vanno ben al di là dell’aspetto e della forma fisica.

Questa ritrovata autostima si rivelerà essere un vero toccasana per rafforzare la fiducia in te stesso e potrebbe contribuire a darti l’energia e il coraggio per tornare veramente a vivere come facevi prima dell’intervento.

Come l’attività fisica può ridurre lo stress

Uno stile di vita attivo significa un cuore più forte, una migliore circolazione del sangue, funzioni polmonari migliori e una pelle più sana, tra le altre cose.

Può anche contribuire ad aumentare la fiducia in te stesso e ti darà una maggiore energia nel complesso. Tutto questo può contribuire a mitigare ogni forma di stress che potresti avere accumulato dopo l’intervento.

Se non sei abituato a praticare attività fisica

Non importa se prima non facevi molta attività fisica; puoi tranquillamente iniziare ora, proprio come avresti potuto fare prima dell’intervento. La regola è semplice: prendila con calma, inizia lentamente e aumenta gradualmente. Puoi iniziare con una passeggiata quotidiana intorno all’isolato.

Le cose che devi sapere

Prima di fare attività fisica, assicurati di svuotare la sacca per avere una maggiore libertà di movimento e per ridurre il rischio di una perdita. Assicurati anche di bere molti liquidi prima, durante e dopo l’attività fisica.

Fino a quando la stomia e l’area addominale non sono completamente guarite, le attività faticose potrebbero esporti a un rischio di ernia. Pertanto, dovresti evitare qualsiasi tipo di sollevamento di carichi pesanti per le prime sei/otto settimane dopo l’intervento chirurgico.

In seguito, praticamente non ci saranno limiti a ciò che potrai fare, a patto che tu prenda le giuste precauzioni. In ogni caso, è sempre consigliabile chiedere il parere positivo del tuo medico o stomaterapista, prima di iniziare a svolgere attività fisica.

Questo sito web fornisce delle linee guida di carattere generale, perciò ti invitiamo ad attenerti sempre alle istruzioni del tuo operatore sanitario.

Iscrizione
To top